DONA IL TUO 5XMILLE AGLI ANIMALI. CODICE FISCALE: 80426840585

Inviami un promemoria

Chi siamo

Da 45 anni difendiamo e salviamo gli animali da maltrattamenti, abbandono, ingiustizie. Ci battiamo per loro in Tribunale, diamo loro voce nelle città, in Parlamento e nelle scuole.
Ci prendiamo cura di quelli che ci sono affidati e li accompagniamo verso una nuova vita. Vogliamo un mondo dove a tutti gli animali siano garantite libertà, dignità, vita.

I nostri numeri

45 anni di battaglie

e mobilitazioni grazie a centinaia di volontari.

500 azioni legali

per difendere gli animali nei Tribunali di tutta Italia.

Oltre 1200 cani e gatti

a cui è stato fornito cibo grazie al Fondo di Emergenza Covid; Più di 20.000 richieste d'aiuto gestite dal Front Desk Emergenza LAV.

Oltre 3000 tra beagle, topi e macachi

liberati dai laboratori.

19.000 animali selvatici

salvati dalla caccia.

Cosa abbiamo fatto

2002

L’Italia è il primo Paese in UE a vietare l’importazione e la vendita di pellicce di cani e gatti.

2004

Entra in vigore la Legge 189 che punisce anche con il carcere chi maltratta, abbandona e uccide un animale. I reati contro gli animali sono finalmente considerati delitti.

2005

Abbiamo salvato oltre 60 animali che vivevano in un allevamento abusivo. Tra loro c'erano mucche, cavalli, galline costretti a vivere reclusi e in pessime condizioni. Per molti di loro abbiamo trovato una famiglia, e continuiamo a prenderci cura degli altri.

2010

Il nuovo codice della strada stabilisce il diritto al soccorso degli animali vittime di incidenti o infortuni.

2012

Abbiamo liberato i 3.000 beagle dall’allevamento Green Hill, destinati ai laboratori. Abbiamo dato a tutti loro una casa, e, dopo una lunga e battaglia legale, nel 2016 abbiamo ottenuto la seconda condanna per maltrattamento e uccisione di animali.

2013

Arriva la riforma del condominio: gli animali domestici hanno libero accesso in tutte le case. Nessuno può impedirlo.

2016

La task force LAV si è attivata immediatamente per prestare soccorso agli animali nelle zone terremotate. Grazie a 7 veterinari e 20 volontari, siamo riusciti a curare, sfamare e accudire centinaia di animali. Abbiamo aiutato le famiglie a ricongiungersi agli animali smarriti.

2017

Salviamo dai laboratori 27 macachi, che si uniscono alla famiglia dei 16 già liberati e trasferiti nel Centro di Recupero di Semproniano nel 2016.

2018

Otteniamo la Legge che stabilisce l’intervento della Protezione Civile a favore degli animali in caso di calamità naturali.

2019

Abbiamo donato una nuova vita a Buddy, Rocket e Calogero, salvate dal traffico internazionale di bertucce. Ora vivono nel Centro di Recupero di Semproniano, insieme a Lucy, salvata nel 2018.

2020

Vittoria per farmaco-equivalente in veterinaria. Grazie alle nostre campagne e petizioni, siamo riusciti a ottenere un risultato importante per chiunque si prenda cura di cani o gatti. Da Aprile 2021 infatti, i medici veterinari potranno prescrivere per i nostri pet dei farmaci per uso umano contenenti lo stesso principio attivo, ma ad un costo molto inferiore.

2020

EMERGENZA CORONAVIRUS.La nostra unità di emergenza ha immediatamente attivato un front desk per aiutare migliaia di cittadini colpiti dall’emergenza coronavirus, supportandoli anche con forniture di cibo e assistenza con ambulanza veterinaria.

2021

LIBERAZIONE MACACHI DI VERONA.Siamo riusciti a liberare e a farci affidare dall’Università di Verona i 3 macachi Lucio, Bob e Charlie. Dopo aver vissuto tutta la loro vita chiusi nelle gabbie del laboratorio, illuminati solo dalle luci al neon, adesso potranno vivere finalmente liberi e sereni nel Centro di Recupero a Semproniano.

2021

UNITÀ DI EMERGENZA LAV.Con la nostra Unità di Emergenza siamo intervenuti durante gli incendi che hanno colpito la Sardegna in estate e le alluvioni che hanno interessato la Sicilia ad ottobre, assistendo oltre 300 animali familiari e selvatici, e prendendone decine in affido, tra cui i gattini Elvis, Birba e Ron e la cagnolina Vittoria.

2021

VITTORIA STORICA:
MAI PIÙ ALLEVAMENTI DI VISONI IN ITALIA.
Dopo 30 anni di battaglie e appelli inascoltati, siamo riusciti ad ottenere il divieto di allevamento di animali "da pelliccia" in Italia, per sempre! Insieme abbiamo evitato l'uccisione di oltre 60.000 visoni ogni anno in nome di una moda anacronistica!

Cosa abbiamo fatto

icona mano

Trascina le slide

icona mano

Trascina le slide

Cosa faremo

Cosa faremo

Trascina le slide

icona mano

LE EMERGENZE PER GLI ANIMALI

Il team dell’Unità di Emergenza LAV è in crescita, così come aumentano i mezzi a nostra disposizione grazie al contributo dei nostri sostenitori. Siamo sempre presenti ovunque c’è un’emergenza per gli animali. Siamo intervenuti tempestivamente per assistere ed accogliere gli animali colpiti dalla guerra in Ucraina.

INVESTIGAZIONI

Da inizio 2022, in Italia sono stati uccisi oltre 13 milioni di animali nel nostro Paese per l’allarme epidemia aviaria. Continua incessante l’attività sotto copertura dei nostri investigatori per documentare le violazioni dei diritti degli animali e delle norme sanitarie che avvengono ogni giorno negli allevamenti italiani.

COVID E VISONI

Con la vittoria storica del divieto permanente di allevamenti di animali “da pelliccia” in Italia, abbiamo risparmiato enormi sofferenze a decine di migliaia di visoni. Continueremo a batterci affinché ai visoni ancora presenti negli allevamenti in via di smantellamento vengano garantite libertà e dignità!

SALVIAMO GLI ORSI

M49, M57, JJ4 non sono codici ma i nomi di alcuni degli orsi che vogliamo difendere dalla cattura e prigionia per il solo fatto di essersi comportati da orsi. Non si arrestano le nostre battaglie legali per la loro libertà e per promuovere un modello di convivenza tra umani e grandi carnivori.

PER I RANDAGI AL SUD

Vogliamo offrire una vita diversa a migliaia di animali randagi: lavoreremo per contrastare il randagismo nelle regioni del Sud d’Italia.

Trascina le slide

icona mano

IL TUO 5x1000 PER GLI ANIMALI!

Quante volte ci sentiamo impotenti guardando la sofferenza negli occhi di animali in difficoltà?
Ma ora con il tuo 5x1000 puoi fare qualcosa di molto importante per garantire loro la vita che meritano.
Da 45 anni siamo in prima linea in Italia per liberarli, nutrirli e difenderli ed è solo grazie all’aiuto di persone come te.
Il loro sguardo quando interveniamo vale tutto il nostro impegno, ma è il tuo aiuto che può salvare la loro vita. Puoi metterci la firma. DONA IL TUO 5x1000 A LAV, aiutaci a salvarli!
DONA IL TUO 5XMILLE AGLI ANIMALI
CODICE FISCALE: 80426840585

Cos’è il 5xmille (e cosa non è)

  • Non è una tassa aggiuntiva ma una quota percentuale delle imposte determinata in base al proprio reddito: è un modo per sostenere la LAV senza spendere nulla.

  • Non è una scelta alternativa all’8xmille e al 2xmille, possono essere espresse tutte le scelte.

  • Anche chi non fa la dichiarazione dei redditi può destinare il proprio 5xmille, utilizzando la scheda apposita presente nel modello CU (Certificazione Unica), senza alcun costo. Una volta compilata, andrà consegnata in busta chiusa presso un ufficio postale, oppure inviata telematicamente mediante il servizio Fisconline o tramite un professionista abilitato (CAF).

fac-simile dichiarazione reditti

Entro quando puoi donarlo:

icona 730

Se usi il 730

Precompilato:

Entro il 30 settembre 2022

Ordinario:

Entro il 30 settembre 2022

icona Unico

Se compili il Modello Redditi (ex-modello Unico) e la Certificazione Unica

Entro il 30 novembre 2022

Vuoi sapere come abbiamo investito i nostri contributi?

Sfoglia i rendiconti che trovi qui sotto.



DONA IL TUO 5XMILLE AGLI ANIMALI. CODICE FISCALE: 80426840585

Inviami un promemoria